Mercoledi 17 maggio 2023 – Incontro tecnico L’enologo di domani: stilista e manager

L’enologo di domani: stilista e manager

PRESENTAZIONE
La disponibilità di tecnologie per la gestione della cantina, del vigneto, dei prodotti e dei dati aziendali è in continua crescita; cresce anche la sensibilità verso le espressioni del territorio e la sostenibilità delle aziende in cui operiamo. In questo panorama stimolante e poliedrico è lecito chiedersi quale sia il ruolo dell’enologo di domani: un ottimo
produttore di vini vocati all’eccellenza. Ma anche un manager capace di coniugare la propria attività in un circuito virtuoso di processi produttivi e distributivi aziendali. È opportuno raggiungere il giusto equilibrio per fare al meglio entrambi i mestieri, per un enologo sempre più “trasversale” nei processi e nella vita dell’azienda vitivinicola

 

PROGRAMMA

16.00 Visita guidata della Cantina Giacomo Borgogno & figli (Barolo)
17.00 Spostamento al Castello di Barolo (sede del convegno)
17.30 Convegno – L’enologo di domani: stilista e manager
• Presentazione
Daniela Pesce – Presidente ASSOENOLOGI Sezione Piemonte Valle d’Aosta
• I diversi ruoli dell’enologo nella gestione della cantina: stilista e manager
Luca Castagnetti – Direttore Centro Studi Management Divino Studio Impresa
• Il ruolo del software ERP aziendale: la cantina al centro dei processi produttivi e distributivi
Massimo Marietta – Responsabile Sviluppo ENOLOGIA Sistemi S.p.A
19.00 Degustazione guidata a cura del Dott. Andrea Farinetti, Cantina Giacomo Borgogno & figli:
• Barolo Fossati DOCG 2018
• Barolo Cannubi DOCG 2018
• Barolo Liste DOCG 2018
20.00 Conclusioni – Buffet

 

Per info Segretario Sezione Piemonte V.A. Giulio Castagno 3515135128 sezione.piemonte@assoenologi.it

Sponsor Sistemi Spa

La partecipazione darà diritto a 2 crediti formativi convenzionali

Lo shop di Assoenologi