9° Concorso enologico “Calice d’Oro dell’Alto Piemonte”

Venerdì 11 Ottobre 2019
c/o Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura, Via degli Avogadro 4 – Novara

La manifestazione indetta e organizzata dalla Camera di Commercio di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Novara in accordo con gli enti camerali di Biella e Vercelli e del Verbamo Cusio Ossola, è stata realizzata con la collaborazione dell’Assoenologi che si è assunta la responsabilità dell’esecuzione tecnico operativa delle selezioni.

Il Concorso, riservato solo ai vini a denominazione di origine controllata e a denominazione di origine controllata e garantita prodotti da aziende aventi sede nelle province di Novara, Biella, Verbano Cusio Ossola e Vercelli si è proposto di evidenziare le produzioni enologiche della zona, diffonderle ai consumatori ed agli operatori, nonché stimolare le aziende locali al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti.

Al concorso i vini sono stati suddivisi nelle seguenti tre categorie:
– Nebbioli da invecchiamento (Boca, Bramaterra, Fara, Gattinara, Ghemme, Lessona, Sizzano);
– Rossi (Colline Novaresi, Coste della Sesia e Valli Ossolane);
– Bianchi e rosati (Colline Novaresi, Coste della Sesia e Valli Ossolane).

A tutti i vini che hanno conseguito il punteggio complessivo di almeno 80 centesimi, corrispondenti all’aggettivo “ottimo” in base al metodo di valutazione “Union Internationales des Oenologues”, viene assegnato un diploma di merito. Al vino di ogni categoria che ha ottenuto il miglior punteggio, puerché raggiunto il minimo di 85 centesimi, viene attribuito il trofeo “Calice d’oro 2019”.

Per visionare le classifiche del 9° Concorso clicca qui

 

 

Lo shop di Assoenologi