21° Concorso Enologico “Enoconegliano”

Giovedì 18 e venerdì 19 luglio 2019
c/o Associazione Dama Castellana, Viale Spellanzon Conegliano (TV)

Nell’ambito dei festeggiamenti della Festa dell’Uva, l’Associazione Dama Castellana in collaborazione con l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani (Assoenologi), indice ed organizza il Concorso enologico regionale denominato “21° Enoconegliano – Selezione Dei Vini Veneti”, allo scopo di far conoscere al consumatore la migliore produzione enologica regionale e stimolare lo sforzo delle aziende vitivinicole nel miglioramento della qualità dei prodotti.

I vini partecipanti al Concorso vengono divisi in Vini Tranquilli, Vini Frizzanti e Vini Spumanti.
I Vini Tranquilli sono classificati nelle seguenti due categorie:
a) Vini a denominazione d’origine;
b) Vini ad indicazione geografica tipica.

Ognuna di dette categorie è suddivisa a sua volta nei seguenti gruppi:
1) Vini bianchi prodotti nel 2018;
2) Vini bianchi prodotti nel 2017 o negli anni precedenti;
3) Vini rosati
4) Vini rossi prodotti nel 2018;
5) Vini rossi prodotti nel 2017 o nel 2016;
6) Vini rossi prodotti nel 2015 o negli anni precedenti;
7) Vini passiti.

I Vini Frizzanti sono classificati nelle seguenti due categorie:
a) Vini Frizzanti a denominazione d’origine;
b) Vini Frizzanti ad indicazione geografica tipica.

I Vini Spumanti sono classificati nelle seguenti categorie:
a) Vini spumanti a denominazione di origine;(biologico – non biologico)
b) Vini spumanti di qualità. (VSQ)

Ognuna di queste categorie è suddivisa a sua volta nei seguenti gruppi:
1) Vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo Charmat);
2) Vini spumanti prodotti con fermentazione in bottiglia (metodo classico).

Tutti i vini che ottengono il punteggio minimo di 82/100 sono ammessi alla mescita, a cura dell’organizzazione, nei giorni 20-21 e 22 settembre 2019 negli appositi spazi allestiti in via XX Settembre in occasione della Festa dell’Uva. Per questi stessi vini è previsto un diploma di merito, mentre ai primi tre vini classificati per ogni categoria di cui all’ articolo 4, verranno assegnati rispettivamente: Dama d’Oro, Sigillo d’ Argento e Sigillo di Bronzo. Saranno inoltre assegnati il premio speciale “Tullio De Rosa” al vino spumante, sia esso prodotto con fermentazione in autoclave (metodo Martinotti), o con fermentazione in bottiglia (metodo classico), ed il premio speciale “Luigi Manzoni” al vino bianco tranquillo prodotto con le uve dell’Incrocio Manzoni 6.0.13, che abbiano ottenuto il punteggio più alto, purché raggiunto o superato la soglia minima di 85/100.

Per visionare i risultati del 21° Concorso Enologico Enoconegliano clicca qui

 

Lo shop di Assoenologi