VINO ON LINE: L’E-COMMERCE B2C NEL SETTORE ENOLOGICO E NEI TEMPI DEL COVID19

a cura del nostro Ufficio Legale

Fino a pochi anni fa, gli italiani applicavano il detto “dal produttore al consumatore” alla lettera. Il vino, difatti, veniva scelto ed acquistato direttamente dai produttori o dai rivenditori. Lo scenario, da qualche anno, invece, è totalmente cambiato. Il vino, infatti, è diventato “digitale” grazie alla possibilità di commercializzare questo prodotto attraverso market place on line. L’acquisto e la vendita, quindi, avvengono completamente on line. 

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI




Altrimenti, scopri l’abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.