La vendemmia 2022 in Europa e nel Mondo

  Secondo le stime produttive presentate a Roma il 14 settembre dal segretario generale dell’Associazione degli imprenditori europei Ceev, Ignacio Sánchez Recarte, nei cinque maggiori produttori (Italia, Francia, Spagna, Germania e Portogallo) si registra un’alta variabilità a causa delle anomalie climatiche. Il paese che più ha sofferto delle condizioni estreme di caldo e siccità è…

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI




Altrimenti, scopri l’abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.