Dal caldo record alle piogge, le eccezionalità della stagione 2022

di Paolo Brogioni

Quest’annata da record rimarrà negli annali non solo per la mancanza di precipitazioni, ma anche per i quaranta gradi che si sono registrati
in varie zone del Paese. Le piogge di fine agosto hanno migliorato notevolmente la situazione

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI




Altrimenti, scopri l’abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.