Il mercato del vino negli Stati Uniti

a cura dell'Ufficio Ice di New York

“Il 2020 non è stato un anno facile per il mercato del vino negli Usa, ma dopo un’aggressiva campagna vaccinale, il Paese è pronto a ripartire per rilanciare l’economia, partendo da uno dei settori più colpiti: l’ospitalità”, così racconta Antonino Laspina, Italian Trade Commissioner per gli Stati Uniti, di base a New York

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI




Altrimenti, scopri l’abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.