Percorso navigazione:Rivista L'Enologo
Rivista L'Enologo - Dicembre 2018

Rubriche e articoli di servizio utili e ricchi d'informazione. Si presenta nel migliore dei modi la nuova edizione de l'Enologo, organo ufficiale di Assoenologi.
Il nuovo restyling grafico è stato accompagnato da una rivisitazione del taglio e dei contenuti degli articoli per offrire agli associati e agli abbonati uno strumento interessante e utile per affrontare i vari aspetti della nostra professione.

 







SOMMARIO

EDITORIALE

GRAZIE A CARLO PETRINI UN MASTER UNICO AL MONDO PER COMUNICARE IL VINO
 
Leggi di più...
di Riccardo Cotarella
7
VENDEMMIA 2018: DOPO UN 2017 AVARO SI RITORNA A UN'ANNATA DI PIENA PRODUZIONE
 
Leggi di più... Nella consapevolezza che ogni previsione, può portare a scelte errate da parte dei produttori e influenzare, nel bene e nel male, il mercato, anche quest'anno Assoenologi è stata particolarmente cauta nelle sue stime. Si è previsto un quantitativo superiore di circa il 24% rispetto allo scorso anno e una qualità eterogenea, buona con diverse punte di ottimo ed alcune di eccellente.
di Riccardo Cotarella
16
DIAFRAMMA APERTO SUI CONSORZI DI TUTELA. SI COMINCIA DALLA SARDEGNA
 
Leggi di più... Forse solo un'isola, per quanto grande, può rappresentare il territorio ideale per la prima tappa di questa inchiesta sui Consorzi di Tutela. Di qui la scelta della Sardegna che - ostaggio del mare - esclude qualunque contaminazione, nel bene e nel male, con altri territori. E questo vuol dire che il braccio di ferro fra il Vermentino di Gallura e quello di Sardegna nasce e si esaurisce entro i suoi tradizionali confini.
di Nino D'Antonio
20
RIUNITOSI A MILANO L'ULTIMO CDA DEL 2018
 
Leggi di più... Si è svolta lunedì 12 novembre l'ultima riunione dell'anno del Consiglio di amministrazione di Assoenologi, con ventuno punti all'ordine del giorno. Molte infatti sono state le questioni su cui sono stati chiamati a discutere i consiglieri in riferimento alle attività portate avanti nell'ultimo mandato e a quelle future.
 
29
LA MISURA DELL'IMPATTO AMBIENTALE. BIODIVERSITà E PAESAGGIO
 
Leggi di più... Affinch&ecute; la sostenibilità non sia solo una parola - e ne parliamo ormai da tanto tempo! - è necessario che gli impatti ambientali, sociali ed economici siano misurati in modo quantitativo e qualitativo attraverso degli indicatori che descrivano oggettivamente gli impegni degli imprenditori nel realizzare scelte tecnologiche e comportamentali più appropriate ad una produzione alimentare sostenibile. A questo scopo nel programma VIVA sono stati sviluppati indicatori specifici per il settore viticolo ed enologico.
di Ettore Capri e Gloria Luzzani
30
PREMIO ASSOENOLOGI GIUSEPPE VERSINI 2019
 
Leggi di più... Assoenologi, in collaborazione con Sive, condividendo l'obiettivo di promuovere il dialogo e la collaborazione tra le aziende produttive e il mondo della ricerca enologica e viticola, indicono il: Premio Assoenologi Giuseppe Versini 2019, del valore di 5500 euro. Possono candidarsi al Premio tutti i ricercatori che operano in centri di ricerca pubblici italiani, anche presentando più lavori. Termine ultimo per le candidature: 21 dicembre 2018.
 
34
TUTTO SU IMBOTTIGLIAMENTO & CHIUSURE
 
Leggi di più... Nel mese di maggio, ad e ad Arezzo, sono stati realizzati i corsi sulle problematiche legate a Imbottigliamento e chiusure. Relatori i ricercatori del Crea di Asti. Antonella Bosso, Maurizio Petrozziello e Maria Carla Cravero Visto l'interesse del tema, nell'articolo vengono pubblicate le sintesi delle rispettive relazioni.
di A. Bosso, M. Petrozziello, M.C. Cravero
37
ASSOENOLOGI GIOVANI A BORDEAUX OSPITE A VINITECH-SIFEL
 
Leggi di più... Si è tenuta a Bordeaux, dal 20 al 22 novembre, la ventunesima edizione di Vinitech-Sifel, il salone biennale internazionale dedicato alle novità del settore enologico. Quest'anno Assoenologi era presente in modo particolarmente numeroso sulla base dell'accordo di collaborazione con i Saloni Francesi, il partner italiano di Vinitech-Sifel, grazie al quale una delegazione di nove persone, composta per lo più dai componenti di Assoenologi Giovani, ha potuto partecipare con un programma dedicato.
 
45
TORRE ROSAZZA LA SICUREZZA DI FARE LA SCELTA GIUSTA
 
Leggi di più... Torre Rosazza, con i suoi 110 ettari, di cui 90 vitati, si estende nella zona dei Colli Orientali del Friuli, nel comune di Manzano, all'interno della sottozona di Rosazzo. Un'altitudine compresa tra i 100 e i 250mt e un terreno composto da marne eoceniche e arenarie contribuiscono ad infondere tipicità e peculiarità alle uve. Alla vocazione del territorio si uniscono attente tecniche colturali e l'abilità enologica. Dalla vigna fino alla cantina la particolare cura e dedizione dedicate all'intero processo produttivo si traducono in vini eleganti e di qualità.
 
48
AGRICOLTURA DI PRECISIONE DAL DIRE AL FARE LA PIATTAFORMA AGRINEX
 
Leggi di più... Nel corso del convegno tenutosi il 31 ottobre a Montepulciano (Siena) presso le Tenute del Cerro (gruppo Unipol), è stata presentata da Marco Antoni, presidente di Copernico Srl, Agrinex, la piattaforma innovativa pluriservizi "Agrinex" nata nell'ambito del progetto Sottomisura 16.2 del PIF denominato "Montalcino: Alta Qualità Sostenibile" relativo al Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020 della Regione Toscana.
di Marco Antoni
51
CIN CIN! UPS® AMPLIA IL SERVIZIO SPEDIZIONI VINO NEGLI USA
 
Leggi di più... Con l'espansione dell'enoturismo cresce da parte dei privati la domanda di servizi pratici e affidabili per ricevere il vino degustato in vacanza direttamente a casa propria. Per non perdere questa importante opportunità UPS ha sviluppato appositamente per produttori, enoteche, agriturismi e negozi gourmet italiani una comoda soluzione di spedizione vino Business-to-Consumer negli Stati
 
54