Percorso navigazione:Area Stampa
Comunicati stampa e Rassegna stampa
 
 
Ultimi comunicati pubblicati:

Il Convegno Assoenologi a Wine2Wine

scritto il 27/11/2018 in Studi di settore

Si è svolta lunedi 26 novembre, nell'ambito di Wine2Wine, il forum internazionale sulla Wine Industry che si tiene ogni anno a Verona, la tavola rotonda Assoenologi "L'innovazione digitale e tecnologica per il successo del vino italiano nel mondo". Coordinata dal Presidente Riccardo Cotarella e con gli interventi di Massimo Fontana e Luca Toninato, ha affrontato il tema della tecnologia e del suo sempre maggiore utilizzo nel mercato del vino.

Guarda il video dell'evento
Scarica le relazioni di Massimo Fontana e di Luca Toninato
Foto 1: Massimo Fontana
Foto 2: Luca Toninato
Foto 3: Il Presidente di Assoenologi Riccardo Cotarella
Foto 4: Pubblico

 
 

Assoenologi: le stime definitive sulla produzione vitivinicola 2018

scritto il 9/11/2018 in Studi di settore
Si torna ad un'annata di piena produzione con 52.600.000 ettolitri di vino e mosto. Più che buona la qualità al nord, eterogenea al centro-sud. Fondamentale l'attività dell'enologo per contrastare la pressione delle molte malattie fungine.
 
 

Assoenologi - Le prime stime sulla produzione vitivinicola 2018

scritto il 3/9/2018 in Studi di settore

Secondo le prime stime di Assoenologi, con 55,8 milioni di ettolitri, la vendemmia 2018 si presenta generosa in tutta Italia, superiore del 21% rispetto alla produzione 2017. La qualità si presenta eterogenea, con diverse punte di ottimo, alcune di eccellente.

 
 

L'enologo Michele Zanardo nominato presidente del Comitato vini

scritto il 2/8/2018 in Informazioni e prese di posizione
Le congratulazioni di Assoenologi al neo presidente. Soddisfazione per la nomina di cinque enologi all'interno del nuovo Comitato nazionale vini
 
 

Data inizio vendemmia. L'istanza di Assoenologi al Ministro Centinaio

scritto il 20/7/2018 in Informazioni e prese di posizione
Assoenologi, con una richiesta di audizione al ministro delle Politiche agricole e ai presidenti delle Commissioni Agricoltura di Camera e Senato, si fa promotrice di un’istanza di modifica al Testo Unico della vite e del vino (legge 238/2016) per la modifica della data di inizio vendemmia.
 
 

"Vinifera" vince il Premio OIV

scritto il 10/7/2018 in Informazioni e prese di posizione

Ogni anno la Giuria dei Premi OIV attribuisce un Premio alle migliori opere pubblicate relative al settore vitivinicolo.
"Vinifera-L'Italia dei vitigni" vince l'edizione 2018 nella categoria Viticoltura

 
 

73° Congresso nazionale - Concluso con grande successo

scritto il 10/7/2018 in Congresso nazionale

Due intensissime giornate di lavori hanno visto la partecipazione di oltre 700 persone provenienti da tutt’Italia. Focus principali: mercati del mondo, tecnologia, cultura e tendenze sociali. Tutto ciò inserito nella splendida Trieste, la città di Svevo, di Saba, di Joyce, che si è mostrata in tutta la sua imponente bellezza. 

 
 

73° Congresso nazionale - Alla cerimonia inaugurale di giovedi 5 luglio

scritto il 29/6/2018 in Congresso nazionale

Un appuntamento che, dal dopoguerra ad oggi, ininterrottamente si perpetua portando alla ribalta in modo obiettivo e costruttivo strategie e considerazioni per il costante miglioramento del settore vitivinicolo nazionale.
Davanti ad un pubblico di ottocento persone, si alterneranno al podio numerosi rappresentanti di istituzioni locali e nazionali.

 
 

73° Congresso nazionale - Sei mercati a confronto

scritto il 29/6/2018 in Congresso nazionale
La prima giornata dei lavori congressuali sarà dedicata interamente all’approfondimento di cinque mercati esteri - i primi nella graduatoria delle esportazioni: Cina, Svizzera, Stati Uniti, Regno Unito, Germania
 
 

73° Congresso nazionale - Una sessione di lavori dedicata alla tecnologia e alla cultura

scritto il 29/6/2018 in Congresso nazionale
Filo conduttore della sessione di mattina di sabato 7 luglio sarà l’approfondimento delle nuove tendenze in tema di tecnologia, cultura, stili di vita e consumi e soprattutto la valorizzazione del nostro patrimonio enogastronomico, turistico e culturale.