Percorso navigazione:Sedi Territoriali Campania
Sedi Territoriali - Campania
 
 
Sede
c/o Università Federico II - Dip. Agraria
Sezione Scienze della vigna e del vino
V.le Italia - 83100 Avellino
e-mail: sezione.campania@assoenologi.it

Di Meo RobertoPresidente (nella foto) Di Meo Roberto
Vice presidenti Di Renzo Massimo
Consigliere nazionale Di Meo Roberto
Segretario D'Argenio Michele


hr

La Sezione Campania dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani nasce nel febbraio del 1971 per iniziativa soprattutto dell'Enot. Alcide Maggi, direttore tecnico dello stabilimento Folonari di Scafati (SA).
Il 27 marzo 1971 gli enotecnici campani elessero il primo comitato di sezione, così composto: Presidente onorario prof. Rocco Cassano (preside della Scuola Enologica di Avellino), Presidente Enot. Alcide Maggi, Vice Presidente Enot. Girolamo Spagnolo, Segretario Enot. Andrea Pancotto. La sede fu stabilita presso la Scuola Enologica di Avellino, rimasta tale fino ad oggi.
In quella riunione l'Associazione rilevò la necessità di un'ampia collaborazione con gli organi Camerali e Regionali, affinché fosse richiesto in modo prevalente il parere dell'Associazione per tutti i problemi vitivinicoli.
Nel 1976 gli associati erano 35, il Presidente diventò Santolo Buonaiuto ed il segretario Gennaro Martusciello.
Da quella data in poi, si organizzarono numerosi seminari tecnici finalizzati all'aggiornamento professionale degli associati, continuando nella collaborazione sul territorio regionale per la ripresa del settore vitivinicolo. Nel 1990 si stilarono tutte le bozze per i nuovi disciplinari dei vini a Doc campani.
Il 6 febbraio 1993 viene eletto Gennaro Martusciello alla presidenza della sezione. Rimane presidente per 14 anni, dando impulso e vitalità alla Sezione, diffondendo la voce di Assoenologi su tutto il territorio campano e incrementando il ruolo degli associati.
Nell'aprile del 1993, in collaborazione con i funzionari regionali dell'Ersac, viene ideato e successivamente realizzato il primo Concorso Enologico Regionale, per la valorizzazione dei vitigni campani.
Inoltre, è stata l'unica Sezione, su tutto il territorio nazionale, ad organizzare ben tre Congressi Nazionali nella regione Campania: nel 1998 a Napoli, nel 2003 a Sorrento e nel 2006 a Ischia. Dalla sua fondazione, la sezione Campania ha visto sempre crescere il numero di iscritti, arrivando a superare oggi i 100 associati.

L'assemblea della Sezione Campania, riunitasi a Napoli, presso il Dipartimento di Agraria dell'Università degli Studi Federico II il 23 marzo 2016, ha eletto il Comitato di Sezione per il mandato 2016/2018, che risulta così composto: Buono Ernesto, D'Argenio Michele (segretario), Di Meo Roberto (presidente e consigliere nazionale), Di Renzo Massimo (vicepresidente), Martusciello Francesco, Pesce Antonio e Sebastiano Fortunato.