Il tappo a corona per la rifermentazione, quando la tradizione incontra l’innovazione

di Luca Giordana

Nella produzione di spumanti con metodo tradizionale, il tappo a corona è ormai uno strumento indispensabile per proteggere il vino in fase di rifermentazione e per garantire la sua lenta evoluzione durante la sosta sui lieviti. Questo articolo propone una panoramica sullo stato dell’arte e sugli sviluppi tecnologici legati a questo prodotto, sempre più importante nel mondo dell’enologia

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI




Altrimenti, scopri l’abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.