Percorso navigazione:Area Stampa Studi di settore
Comunicati stampa e Rassegna stampa
 
 

Assoenologi: le stime definitive sulla produzione vitivinicola 2017

scritto il 20/10/2017 in Studi di settore
Gelo e siccità hanno messo decimato la produzione 2017 che, secondo le stime definitive di Assoenologi, risulterebbe essere di 38,9 milioni di ettolitri, la seconda vendemmia più scarsa dal dopoguerra ad oggi.
 
 

Assoenologi: le prime stime sulla produzione vitivinicola 2017

scritto il 22/8/2017 in Studi di settore

Diramate alla stampa le prime previsioni Assoenologi sulla produzione 2017 che stimano una produzione di 41,1 milioni di ettolitri, vale a dire -24% rispetto alla produzione 2016 che fece registrare 54,1 milioni di ettolitri di vino e mosto (Dati Istat)

 
 

Assoenologi stima i danni provocati dal gelo

scritto il 9/5/2017 in Studi di settore
Dalle prime stime, secondo le rilevazioni effettuate da Assoenologi, i danni sembrerebbero ingenti. Si tratta di vigneti colpiti a macchia di leopardo, soprattutto nei terreni a fondovalle e in quelli pianeggianti, oltre che i nuovi impianti, particolarmente sensibili.
Le conseguenze per la viticoltura italiana saranno, sul piano produttivo, molto gravi,
 
 

Assoenologi: le stime definitive sulla produzione vitivinicola 2016

scritto il 21/11/2016 in Studi di settore

Si prevedono 51,5 milioni di ettolitri (quantità sostanzialmente pari a quella dello scorso anno), anche se l’andamento dei mesi di settembre e ottobre ha fatto la differenza nelle singole aree.
Ai nostri dati ha dato spazio ancora una volta (il 6 settembre ci aveva dedicato un’intera pagina) il Corriere della Sera, nel pezzo pubblicato ieri 20 novembre a firma di Luciano Ferraro (clicca qui).

 
 

Assoenologi: le prime stime sulla produzione vitivinicola 2016

scritto il 6/9/2016 in Studi di settore

Apparse oggi in un lungo articolo sul Corriere della Sera, le previsioni Assoenologi stimano una produzione di 49 milioni di ettolitri, tra il - 5% e uguale alla produzione 2015, con una qualità eccellente se le prossime settimane regaleranno sole con le giuste piogge.  Veneto, Puglia, Emilia Romagna le regioni più produttive

 
 

L'export dei vini a Igp: tranquilli ma non troppo

scritto il 1/12/2015 in Studi di settore
Oltre un terzo del valore export di vino italiano e quattro bottiglie su dieci sono targate Igp
 
 

Assoenologi: le stime definitive sulla produzione vitivinicola 2015

scritto il 17/11/2015 in Studi di settore
Il 2015 sarà un anno da incorniciare. Si sono prodotti 47,6 milioni di ettolitri di vini e mosti, 13% in più rispetto al 2014. La qualità: da ottima ad eccellente in tutta Italia
 
 

Novello 2015: elevata la qualità, ridotta la quantità

scritto il 28/10/2015 in Studi di settore
Secondo le stime di Assoenologi, la produzione 2015 è stata di 3 milioni circa di bottiglie. Il 30 ottobre al via la commercializzazione
 
 

Assoenologi: grandi traguardi per i vini bianchi

scritto il 21/10/2015 in Studi di settore
I dati dell'export del primo semestre del 2015 rivelano il significativo contributo dei vini bianchi per l'immagine del vino italiano nei mercati internazionali
 
 

I primi dati UE sulla produzione 2015

scritto il 13/10/2015 in Studi di settore
Anche quest'anno Italia, Francia e Spagna produrranno più dell'80% del vino comunitario
 
 

Giappone: il Tpp danneggia il vino italiano

scritto il 8/10/2015 in Studi di settore
Assoenologi - Il Trans Pacific Partenship prevede l'abolizione graduale dei dazi dei vini provenienti da Stati Uniti, Cile, Australia e Nuova Zelanda
 
 

Assoenologi, export: si accorciano le distanze tra Italia e Francia

scritto il 3/10/2015 in Studi di settore
Epurati dai numeri relativi agli spumanti, i valori esportati dei vini italiani differiscono di un solo miliardo da quelli francesi
 
 

I dati export gennaio/giugno 2015

scritto il 2/10/2015 in Studi di settore
Riprende la fase espansiva della domanda internazionale che fa salire le esportazione del nostro vino da 2.387 a 2.542 milioni di euro (+6,5%). In lieve calo i volumi (-1,67%)
 
 

Vendemmia, Assoenologi: confermate le stime del 29 agosto

scritto il 1/10/2015 in Studi di settore
Ad eccezione di piccole variazioni per Campania, Sicilia, Toscana Assoenologi conferma le sue prime stime: qualità più che ottima, quantità tra i 46 e i 47 milioni di ettolitri
 
 

Assoenologi: le prime stime sulla produzione vitivinicola 2015

scritto il 29/8/2015 in Studi di settore
Si stima una produzione tra i 46 e i 47 milioni di ettolitri di vino e mosto, in aumento di circa il 10% rispetto al 2014. Qualità dall'ottimo all'eccellente in tutta Italia
 
 

I dati export gennaio/marzo 2015

scritto il 4/7/2015 in Studi di settore
 Rispetto allo stesso periodo 2014, cresce del 3,8% il valore del vino italiano venduto all'estro. Cala la quantità del 2,1%
 
 

I dati export del 2014

scritto il 24/3/2015 in Studi di settore
Assoenologi elabora i dati Istat: superati i 5 miliardi di euro, nuovo record in valore, oltre 20 milioni gli ettolitri esportati
 
 

I dati export gennaio/settembre 2014

scritto il 20/1/2015 in Studi di settore
Ancora positivi valori (+1,3%), volumi (+0,8%) e prezzo medio (+0,5%). A doppia cifra la crescita dello spumante che arriva  a oltre 555 milioni di € (+17,8%).
 
 

L'analisi di Assoenologi del mercato cinese

scritto il 16/1/2015 in Studi di settore
Aumenta la produzione e calano i valori del vino importato dall'Italia. La Cina si sta trasformando in un paese esportatore di vino a basso costo?
 
 

Assoenologi: i dati definitivi sulla produzione vitivinicola 2014

scritto il 10/11/2014 in Studi di settore
Quantitativamente si produrranno intorno ai 40 milioni di hl di vino di qualità alquanto eterogenea.
 
 

I dati export del primo semestre 2014

scritto il 17/9/2014 in Studi di settore
+1,5% in valore, rispetto all’anno precedente e +0,9% in volume indicano un rallentamento della crescita. Sostanzialmente stabile il valore medio unitario (€ 2,40/l)
 
 

Assoenologi: le prime stime sulla produzione vitivinicola 2014

scritto il 5/9/2014 in Studi di settore
Quantitativamente si produrranno tra i 41 e i 42 milioni di hl di vino di qualità alquanto eterogenea.
 
 

I dati export del primo trimestre 2014

scritto il 26/6/2014 in Studi di settore
Nonostante la riduzione del consumi di vino nell’Unione Europea il vino italiano macina utili per l’economia e per il settore.
 
 

I dati sulla produzione 2013

scritto il 15/05/2014 in Studi di settore
Anche i dati che il Ministero delle Politiche agricole ha comunicato a Bruxelles sono in linea con le stime definitive Assoenologi sulla vendemmia 2013.
 
 

Elaborati i dati 2013 dell’export

scritto il 20/03/2014 in Studi di settore
Assoenologi: le esportazioni dei nostri vini hanno superato la soglia dei 5 miliardi di euro: Bene la Germania e gli Stati Uniti. Volano gli spumanti.
 
 

Con decreto della Ministero della Giustizia

scritto il 20/02/2014 in Studi di settore
Dopo il parere positivo del Cnel, l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani è stata inserita nell’elenco delle associazioni rappresentative a livello nazionale delle professioni non regolamentate.
 
 

Nonostante la crisi il vigneto Italia tiene

scritto il 03/01/2014 in Studi di settore
Secondo un’indagine Assoenologi i vigneti italiani continuano a mantenere quotazioni interessanti e a costituire oggetto di sicuro investimento
 
 

I dati export gennaio/settembre 2013

scritto il 20/12/2013 in Studi di settore
Crescono i valori esportati dell'8,2% a fronte di una riduzione dei volumi del 3,4%.
Riprende il mercato dell’UE ad un tasso quasi doppio (+10,5%) rispetto ai mercati dei paesi Terzi (+5,7%). Rallenta la domanda del Far East
 
 

Vendemmia 2013: le stime definitive

scritto il 15/11/2013 in Studi di settore
Secondo l'Associazione Enologi Enotecnici Italiani la produzione vitivinicola 2013 si attesterà tra i 47 e i 48 milioni di ettolitri di vino, +6% rispetto alle prime previsioni e +15% rispetto al 2012. Qualità ottima per i vini bianchi, qualche dubbio sulle varietà a bacca rossa vendemmiate nella prima parte di ottobre.
 
 

I dati export del primo semestre 2013

scritto il 23/09/2013 in Studi di settore
Nel semestre gennaio/giugno 2013 le esportazioni del nostro vino crescono in valore dell’8,4%, grazie alla spinta data dagli spumanti. In leggera flessione i volumi (-3,1%)
 
 

I dati export del primo trimestre 2013

scritto il 25/06/2013 in Studi di settore
In crescita del 10% i valori esportati a fronte di un volume esportato ridotto solo dell'1,9%. Sempre più di riferimento i mercati dei Paesi extra-europei.
 
 

I dati definitivi della produzione 2012

scritto il 24/06/2013 in Studi di settore
Confermati dall'Istat i dati elaborati da Assoenologi a novembre relativi alla produzione 2012.